Acini Sparsi e poi Marsi

Il progetto è frutto di un lavoro di collaborazione tra l’azienda Guardiani Farchione e Sandro Baliva, chef e patron del ristorante Madonna delle Vigne di Celano. Insieme è stata creata l’etichetta  per un vino ottenuto da uve Montepulciano d’Abruzzo doc, maturato un anno in barrique, in esclusiva per la caratteristica locanda marsicana.
Acini Sparsi e poi Marsi è il risultato evidente di come la sinergia tra operatori e produttori possa interessare e coinvolgere i consumatori e spingerli ad informarsi e ad apprezzare di più i prodotti del territorio.